Il brusio dei salici la notte


Notte di veglia
questa, l'ennesima,
e non l'ultima,
l'occhio sopito al buio
cela al mondo
il nostro mormorio
d'amore,
come brusio di salici
al vento, tu passeggi
dentro me,
mentre, correndo,
calpesto i tuoi passi
sul mio cuore.

Commenti

Post popolari in questo blog

Rosa blu

Finestre aperte