Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2011

Il Fanciullino

Immagine
Bagliori di vita
tra le pieghe, mosse,
di una culla
travasano un oceano
infinito, nella mia anima,
che si colma di Te
e del tuo profumo,
in questa notte insonne,
vorrei afferrarti
e baciare le tue ferite, ma
il tuo respiro lento
mi trattiene
dall'imprimerti sul mio petto
come rosa tatuata.

Leggendo Teresa........

Immagine
Apnea in oceani profondi
e mai finiti,
inebriato dal profumo
della tua presenza
in me, brucio
al calore
del tuo amore,
posto tra le pieghe
del mio cuore,
dono gratuito
e non meritato,
posso solo, tacendo,
annegare in Te.